giovedì 6 settembre 2012

' Cause hope, boys, is a cheap thing, cheap thing.

E più grassa che mai, eccomi qui.
Ieri e ieri l'altro madornale abbuffata post esame: era come se tutta l'ansia incamerata si fosse scatenata attraverso i muscoli della mascella. Sto abbastanza da cani, ma si ricomincia (again&again&again&again).

Il caro felino nano che tanto ho desiderato dopo la morte del mio ex gatto mi ha maciullato la bellezza di due reggiseni. Però, cosa volete che vi dica, è splendido, gli si perdona tutto.

Gli esami sono andati discretamente, ma quest'anno vige la caccia alle streghe, quindi è molto probabile che abbiano già deciso chi abbattere. Sì, so che sto descrivendo la faccenda con un lessico prettamente militare, ma i fatti sono questi. Abbiamo un preside fascista, laureato in teologia, completamente idiota, a capo di un liceo classico di stampo lievemente comunista. Bologna la rossa, insomma.

Oggi il d.a. si limita ad un caffè, perché sto davvero troppo, troppo male. Domani si vedrà.

Dopo una doccia, la vita sembra sempre più bella. 
E quanto è vero.
David Bowie - Sweet Thing.

Un bacio gigante, bellissime.

5 commenti:

  1. Quanta dolcezza.
    Mi fai sorridere :)

    RispondiElimina
  2. ahahah... anche io sono appena uscita dalla doccia, e mi sento un pò più nuova! Cmq vedrai che andrà tutto per il meglio... sii positiva! =D <3

    RispondiElimina
  3. Ottimismo, è l'arma migliore :)
    Ti stringo,
    Lilies

    RispondiElimina
  4. eh sì che gli si perdona.. dolcezza! sususu Again! =D ti abbraccio bellissima!

    RispondiElimina

Isegoria.