sabato 8 dicembre 2012

Sabato-senza-alcol day.

{Ho stilato una nuova dieta che, spero, mi permetterà di sedare le abbuffate. 
Mercoledì e venerdì ho ginnastica artistica In questi giorni il mio d.a. sarà pressapoco questo: caffè e brioche(/eventuale sfizio che ho bisogno di togliermi, da ingerire in piccole quantità), caffè, tè, eventuale caffè per necessità di studio. Sarebbero circa cinquecento calorie e qualcosa. Fattibile. 
Giovedì ho educazione fisica a scuola, quindi il d.a. sarà: caffè al ginseng/cappuccino con latte scremato/cioccolata calda in tazza piccola/ caffè al fiordilatte/succo di frutta (ovvero, la categoria "Sfizi liquidi."), un frutto piccolo (100g di fragole, un'albicocca o una prugna, ad esempio), e i soliti caffè di rito. Sarebbero circa trecento calorie e qualcosa. 
Lunedì, martedì e giovedì il d.a. comprenderebbe un massimo di tre frutti. A questo si può conformare anche il cosiddetto sabato-senza-alcol.
D.a. del sabato-con-l'alcol è, sostanzialmente, un digiuno aromatizzato al caffè che culmina in una primavera di estasi alcolica. Nelle serate standard, massimo un drink. Nelle feste importanti, chi più ne ha più ne metta. Sarebbero, circa, un numero terribilmente imprecisato di calorie. 
La Domenica si prevede il digiuno da tè e caffè. Perché, parliamoci chiaro, abbiamo sempre bisogno di un sano digiuno che ci consoli. Che ci convinca.}

  
Detto questo, il d.a. di ieri ha rispettato il programma. 
Detto questo, vado a preparare la colazione per i miei genitori depressi. 
Detto questo, spero di fare ordine in questo campo di concentramento che sono diventata. 

In realtà, ieri ero molto positiva. Senza motivo. Oggi sono in uno stato abbastanza indefinibile. 
Paura è la prima parola che mi viene in mente. 

3 commenti:

  1. Funzionera'... sono fiduciosa...

    RispondiElimina
  2. ciao!! è da tanto che non ti commento..sono un po'sparita...volevo sl salutarti e farti un grande in bocca al lupo! anch'io alle prese cn le abbuffate x cui sai che cn me sfondi una porta aperta...sto facendo anch'io un piano x evitarle! speriamo funzioni! ti abbraccio, jess

    RispondiElimina
  3. Ma come riesci a reggerti in piedi mangiando così poco? D:

    RispondiElimina

Isegoria.