sabato 7 luglio 2012

Corso di sopravvivenza: frullati&succhi.

Il pensiero è scaturito grazie a Rebecca (): dopo un periodo di alimentazione catastrofica, lo stomaco rifiuta ogni tipo di cibo solido. Almeno, così capita a me, e la situazione si protrae per due, talvolta tre giorni. Non è piacevole per niente. Con l'arrivo gioioso dell'estate e del caldo, non è più possibile astenersi totalmente dal mangiare: a parte i normali crampi della fame, si soffre di una disidratazione lacerante. Non importa quanta acqua bevi, è questione di nutrienti. Quindi, ho deciso di postarvi alcune ricette per frullati e derivati. 
I liquidi sono più facili da digerire e anche il metabolismo più decrepito può sentirsi soddisfatto. 


Succo vegetale.1 Broccoletto (27 calorie ogni 100gr.);
2 Gambi di sedano (15 calorie ogni 100gr.);
1 Carota (35 calorie ogni 100gr.);
1 Peperone rosso (22 calorie ogni 100gr.);
25 gr. di crescione (3.5 calorie precise).
Fogli di prezzemolo.
Sale.
Pulite tutto, togliete i semi e il torsolo al peperone poi gettate allegramente in uno spremifrutta, (o, comunque, in qualcosa che li frulli per benino). Fatto. 

 Frullato digestivo.
1 Banana (mediamente 70 calorie a frutto);
5 Prugne (30 calorie a prugna);
60 ml di succo d'arancia (meno di 20 calorie);
240 ml di yogurt magro bianco (86 calorie). 

Snocciolate le prugne e, come sempre, frullate tutto insieme. Fatto.

Frullato al mirtillo, lampone, pesca e arancia.
35gr. di mirtilli a scelta (15 calorie);
35gr. di lamponi (10 calorie);
1 Pesca (36 calorie);
120ml di succo d'arancia (meno di 40 calorie).
180ml di yogurt magro bianco (65 calorie). 
- Volendo, due cucchiaini di miele (sono 30 calorie a cucchiaino, ma ne vale la pena).
Frullate e, fidatevi, bevetelo a colazione.

N.b. Le dosi sarebbero per una porzione: avendole provate, però, vi dico in partenza che la porzione in questione è un tantino eccessiva, quindi potete scalare dei grammi, o, almeno, mettere in conto che vi rimarrà della roba.
Ora devo andare, ma, se vi fa piacere, ne posterò degli altri.
Vi voglio bene, buon sabato! (E' sabato, vero?).

5 commenti:

  1. BRAVISSIMA!!!!!!!1
    cosi inizi a piacermi:)!!!!!

    RispondiElimina
  2. Vorrei provarli anche io un giorno :) grazie per queste ricettine!
    buona giornata! <33

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che tu stia meglio, davvero.
    Ti abbraccio
    Snotra.

    RispondiElimina
  4. Oh, finalmente percepisco felicità! E ne sono più che contenta.
    Divertiti oggi, ti voglio bene.

    RispondiElimina

Isegoria.